1543543449260625 oec5i t2_cp4ql34l
top of page

ANTEPRIMA EUROPEA:
DAL 24 MAGGIO 2024 A LAMPO SCALO FARINI MILANO!

UKIYO - E

Ukiyo-e è il termine giapponese usato per descrivere le "immagini" (e) delle stampe che ritraggono la vita quotidiana e lo spettacolo della natura e si traduce come "immagini del mondo fluttuante".

 

È un termine legato alla nozione buddista dell'impermanenza di tutte le cose ed è stato ironicamente utilizzato nel XVII secolo per descrivere le "immagini" (e) dei momenti di spensieratezza della vita quotidiana. L'Ukiyo-e è un movimento artistico giapponese del periodo Edo, iniziato nel XVII secolo e durato fino al XIX, che vide protagonisti artisti famosi come Hokusai e meno noti come Kuniyoshi, Utamaro e Kunisada.

"Spirit of Japan" comprende più di 400 opere dei più importanti maestri dell'Ukiyo-e, provenienti da 20 musei di tutto il mondo: Katsushika Hokusai, Kitagawa Utamaro, Utgawa Kuniyoshi, Utagawa Hiroshige, Yoshida Hiroschi, Kawase Hasui, Totoya Hokkei, Kiitsu Suzuki, Ando Hiroshige, Musaaki Shikibu, Tsuchiya Koitsu.

UKIYO - E

Ukiyo-e è il termine giapponese usato per descrivere le "immagini" (e) delle stampe che ritraggono la vita quotidiana e lo spettacolo della natura e si traduce come "immagini del mondo fluttuante".

È un termine legato alla nozione buddista dell'impermanenza di tutte le cose ed è stato ironicamente utilizzato nel XVII secolo per descrivere le "immagini" (e) dei momenti di spensieratezza della vita quotidiana. L'Ukiyo-e è un movimento artistico giapponese del periodo Edo, iniziato nel XVII secolo e durato fino al XIX, che vide protagonisti artisti famosi come Hokusai e meno noti come Kuniyoshi, Utamaro e Kunisada.

"Spirit of Japan" comprende più di 400 opere dei più importanti maestri dell'Ukiyo-e, provenienti da 20 musei di tutto il mondo: Katsushika Hokusai, Kitagawa Utamaro, Utgawa Kuniyoshi, Utagawa Hiroshige, Yoshida Hiroschi, Kawase Hasui, Totoya Hokkei, Kiitsu Suzuki, Ando Hiroshige, Musaaki Shikibu, Tsuchiya Koitsu.

L'ESPERIENZA

"Spirit of Japan" è un'esperienza d’arte immersiva ispirata dalla straordinaria forza espressiva e dalla modernità dei maestri delle stampe giapponesi.

Partendo da queste magnifiche opere, lo Studio Danny Rose ha immaginato visioni suggestive  e poetiche che invadono lo spazio e travolgono i visitatori.

 

La messa in scena dinamica è pensata come un viaggio  contemplativo in un Giappone che non esiste più ma che continua ad affascinare:  il Giappone  dell'immaginario comune, quello delle geishe, dei samurai e degli spiriti, che prende origine dalle stampe giapponesi che iniziarono a circolare in Europa nella seconda metà del XIX secolo, quando si aprirono gli scambi commerciali tra l’Occidente e il Giappone. Questa diffusione dell'arte giapponese ha avuto un impatto profondo sull'arte occidentale, influenzando non solo gli impressionisti e i pittori d'avanguardia come Van Gogh, Gauguin e Bonnard, ma anche le arti decorative, la musica e la danza.

La musica e il sound design sono una parte essenziale del progetto espositivo, frutto di un lavoro meticoloso e appassionato che rende l'esperienza dei visitatori ancora più suggestiva e immersiva. "Spirit of Japan" ha inaugurato l’apertura del Kadokawa Museum a Tokyo, dello spazio immersivo INSIDE a Shanghai, è attualmente esposto a Montreal in Canada ed è stato visto da piu’ di tre milioni di persone. 

Scopri di più

UKIYO - E

Ukiyo-e è il termine giapponese usato per descrivere le "immagini" (e) delle stampe che ritraggono la vita quotidiana e lo spettacolo della natura e si traduce come "immagini del mondo fluttuante".

 

È un termine legato alla nozione buddista dell'impermanenza di tutte le cose ed è stato ironicamente utilizzato nel XVII secolo per descrivere le "immagini" (e) dei momenti di spensieratezza della vita quotidiana. L'Ukiyo-e è un movimento artistico giapponese del periodo Edo, iniziato nel XVII secolo e durato fino al XIX, che vide protagonisti artisti famosi come Hokusai e meno noti come Kuniyoshi, Utamaro e Kunisada.

"Spirit of Japan" comprende più di 400 opere dei più importanti maestri dell'Ukiyo-e, provenienti da 20 musei di tutto il mondo: Katsushika Hokusai, Kitagawa Utamaro, Utgawa Kuniyoshi, Utagawa Hiroshige, Yoshida Hiroschi, Kawase Hasui, Totoya Hokkei, Kiitsu Suzuki, Ando Hiroshige, Musaaki Shikibu, Tsuchiya Koitsu.

INFO GENERALI

Dal 24 maggio 2024

Orari d'apertura:

Da mercoledì a lunedì dalle 10:00 alle 20:00  

(ultimo ingresso alle 19:00)

Martedì chiuso

Prezzo d'entrata

Adulti a partire da 16 euro, bambini da 13 euro

Informazioni utili

  • La durata della visita è di circa 60 minuti.

  • L'esperienza è adatta a tutte le età.

  • La location è accessibile in sedia a rotelle.

  • Un parcheggio è presente sul posto.

Indirizzo

Lampo Scalo Farini, Via Valtellina, 5. Milano MI Italia 20159

Come raggiungerci con i mezzi pubblici

  • In treno, col passante Milano Lancetti, la fermata dista circa 19 min a piedi.

  • In tram, scendere alla fermata Via Farini-via Ferrari delle linee 2, 4, 10 e 33.

- MILANO -

Un viaggio attraverso  l'arte Giapponese 

AN IMMERSIVE ART EXPERIENCE

L'ESPERIENZA

"Spirit of Japan" è un'esperienza d’arte immersiva ispirata dalla straordinaria forza espressiva e dalla modernità dei maestri delle stampe giapponesi.

Partendo da queste magnifiche opere, lo Studio Danny Rose ha immaginato visioni suggestive  e poetiche che invadono lo spazio e travolgono i visitatori.

 

La messa in scena dinamica è pensata come un viaggio  contemplativo in un Giappone che non esiste più ma che continua ad affascinare:  il Giappone  dell'immaginario comune, quello delle geishe, dei samurai e degli spiriti, che prende origine dalle stampe giapponesi che iniziarono a circolare in Europa nella seconda metà del XIX secolo, quando si aprirono gli scambi commerciali tra l’Occidente e il Giappone. Questa diffusione dell'arte giapponese ha avuto un impatto profondo sull'arte occidentale, influenzando non solo gli impressionisti e i pittori d'avanguardia come Van Gogh, Gauguin e Bonnard, ma anche le arti decorative, la musica e la danza.

La musica e il sound design sono una parte essenziale del progetto espositivo, frutto di un lavoro meticoloso e appassionato che rende l'esperienza dei visitatori ancora più suggestiva e immersiva. "Spirit of Japan" ha inaugurato l’apertura del Kadokawa Museum a Tokyo, dello spazio immersivo INSIDE a Shanghai, è attualmente esposto a Montreal in Canada ed è stato visto da piu’ di tre milioni di persone. 

Scopri di più

The Spirit of Japan

DANNY ROSE

Danny Rose è uno Studio d’arte digitale, specializzato nella creazione di esperienze artistiche sinestetiche, installazioni interattive e generative e opere d’arte urbana.

La visione artistica del collettivo esplora in modo specifico l'interazione tra architettura, creazioni visive digitali e paesaggi sonori dinamici trasformando gli spazi architettonici in scenari per esperienze ipnotiche che superano i confini della percezione. Ogni creazione visiva e sonora è meticolosamente progettata e studiata per accrescere la dimensione immersiva  e per rimodellare la percezione dell'ambiente circostante. Il collettivo Danny Rose ha creato  alcune delle piu’ significative esperienze d’arte immersiva e opere d’arte digitale interattiva esposte  in particolare  al  Centre Pompidou a Parigi, il Museo d’arte Contemporanea di Sydney , l’Atelier des Lumières a Parigi, il Kadokawa Culture  Museum di Tokyo …

Maggiori informazioni

FAQ

  • 1. Dove posso acquistare i biglietti?

    2. È possibile acquistare i biglietti in loco il giorno dell'evento?

    È presente una biglietteria in loco. Tuttavia, i biglietti potrebbero essere esauriti al tuo arrivo presso l'evento, quindi ti consigliamo vivamente di prenotare in anticipo per garantire il tuo posto. È possibile acquistare i biglietti sull'app Fever o sul sito web di Fever.

    3. Posso trasferire i miei biglietti a un'altra persona?

    Sì, puoi trasferire i tuoi biglietti a chiunque gratuitamente. Ti basta fare clic su "Trasferisci biglietti" sul biglietto nell'app Fever. Ti preghiamo di contattarci per eventuali dubbi o domande. Assicurati di menzionare il tuo numero d’ordine del biglietto.

    4. Devo stampare il biglietto?

    Non è necessario stampare il biglietto; verrà convalidato tramite l'app Fever al tuo arrivo presso la location.

    5. Non riesco a trovare il mio biglietto. Cosa posso fare?

    Puoi trovare il tuo biglietto nell'app Fever, all'interno della sezione "Biglietti". Se non hai installato l’app, puoi scaricarla dall'Apple Store o da Google Play. Ricordati di accedere utilizzando lo stesso account che hai utilizzato al momento della prenotazione del tuo biglietto. Se non riesci a trovare il tuo biglietto, contattaci.

    6. Sono consentiti rimborsi? Qual è la politica di scambio?

    Il cambio con altre date e/o orari è permesso fino a 48 ore prima dell'orario di inizio dell'evento che hai originariamente acquistato ed è basato sulla disponibilità al momento del cambio. I rimborsi non sono consentiti in nessuna circostanza. Per ulteriori informazioni, fare riferimento ai T&Cs.

    7. Offrite pass per la stampa?

    No, non sono previsti pass per la stampa.

    8. Posso fare una prenotazione di gruppo?

    Se desideri prenotare per un gruppo numeroso, contatta groups@feverup.com specificando la data di partecipazione e le dimensioni del tuo gruppo.

  • 1. Cosa posso aspettarmi dall'evento?

    Vivere un’esperienza unica immergendoti nello spirito giapponese.

    2. Dove si trova l'esperienza?

    Presso Lampo Scalo Farini di Milano; Via Valtellina, 5, 20159, Milano  

    3. L'esperienza si svolge al chiuso o all'aperto?

    Questa esperienza si svolge al chiuso in una sede climatizzata.

    4. Quanto dura l'esperienza?

    L'esperienza durerà circa 1 ora.

    5. Sarà possibile acquistare cibo e bevande in loco?

    Sì, cibo e bevande potranno essere acquistati in loco.

    6. Ci saranno luci stroboscopiche?

    No, questo evento non utilizza luci stroboscopiche.

    7. È possibile fare foto e/o video durante l'esperienza?

    Sentiti libero di scattare foto e condividerle; assicurati solo di non disturbare gli altri ospiti. Non sono consentite attrezzature e professionali..

    8. Ci sarà la realtà virtuale?

    Questa esperienza non prevede la realtà virtuale.

    9. Ci sarà una guida audio?

    No, questa esperienza non include una guida audio, ma saranno presenti descrizioni in italiano e inglese.

  • 1. Devo arrivare all'orario stabilito della mia sessione?   

    Si consiglia di presentarsi al luogo prestabilito 10 minuti prima dell’orario prenotato.

    2. Cosa succede se arrivo tardi?   

    È ammesso un ritardo massimo di 15 minuti.

    3. Sono ammessi animali?   

    Sfortunatamente, non sono ammessi animali domestici a questo evento; i cani da assistenza sono invece ammessi.

    4. Ci sono requisiti d'età?   

    L’evento è adatto a tutte le età! I bambini con età inferiore ai 4 anni saranno ammessi gratuitamente. È consentito accedere con passeggini.

    5. L'esperienza è adatta a persone non udenti?   

    Le persone non udenti saranno in grado di godere di questa esperienza in quanto è per lo più visiva.

    6. La struttura è accessibile in sedia a rotelle?   

    Sì, l'evento si svolge in una location accessibile.

    7. C'è un posteggio disponibile?  

    È presente un parcheggio gratuito adiacente all'ingresso della sede, soggetto a disponibilità limitata al momento dell'arrivo.

    8. Quali sono gli oggetti proibiti all’esperienza? È consentito fumare o svapare? 

    All’interno della mostra non è consentito fumare/svapare.

    9. Sono disponibili biglietti gratuiti per gli accompagnatori? Vi è la possibilità di organizzare degli eventi privati/aziendali?   

    No, non sono disponibili biglietti per gli accompagnatori per questo evento.

    10. Saranno presenti delle sedie? Posso sedermi durante l'evento?   

    Durante questo evento è necessario camminare, ma nel caso in cui avessi bisogno di riposo, potrai trovare dei posti a sedere per una pausa.

    11. Saranno disponibili servizi igienici in loco?

    Sì, la location dispone di servizi igienici; puoi chiedere indicazioni al nostro personale in loco.

    12. È disponibile il servizio guardaroba?   

    No, il servizio guardaroba non è disponibile.

bottom of page